Galleria



I broccoli appartengono alla famiglia delle crocifere. Sono ortaggi ricchi di sali minerali quali il calcio, il ferro, il fosforo, e il potassio. Contengono anche numerose vitamine in particolare vitamina C, vitamina B1 ,vitamina B 2 e betacarotene, sostanza che viene trasformata nel nostro organismo in vitamina A, fondamentale per l'accrescimento, per la salute della cute e delle mucose e per la visione notturna. 

Dato l’elevato potere antiossidante dei broccoli, secondo studi medici, un adeguato consumo aiuta a rafforzare le difese immunitarie in particolare a combattere l’Helicobacter pylori, un batterio molto resistente che colonizza la mucosa gastrica generando provocando gastriti ed ulcere e contrastare le infiammazioni delle vie aeree superiori .

I broccoli contengono una discreta quantità di fibra alimentare (soprattutto cellulosa e lignina) utile per combattere la stitichezza facilitando il transito intestinale, nonché per aiutare ad affrontare con minor fatica le diete dimagranti grazie all'effetto saziante delle fibre e allo scarso contenuto di calorie che rendono i broccoli particolarmente indicati per le persone che seguono regimi alimentari dimagranti.

Occorre però fare attenzione nelle persone che soffrono di colite. Le fibre del possono essere attaccate dalla flora batterica con la conseguente produzione di composti gassosi che determinano flatulenza intestinale, in questi casi è necessario frantumare le fibre facendone un passato di verdure.

I broccoli rientrano frequentemente tra gli alimenti segnalati come aiuto nella prevenzione del cancro.

Le vitamine A e C in essi contenuti hanno proprietà antiossidanti e combattono la formazione di composti cancerogeni, come le nitrosammine nello stomaco e nell'intestino, contribuendo a prevenire i tumori gastrointestinali .

 Fra le sostanze contenute nei broccoli un particolare interesse è rivestito dal  sulforafano ( la cui  fonte primaria sono i germogli di broccolo), una sostanza  che previene la crescita di cellule cancerogene, impedisce il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte della cellula) ed esplica un'azione protettiva contro i tumori intestinali, polmonari, della prostata , del seno e della cute . Gli estratti di broccoli e i germogli di broccoli sono considerati da un numero sempre maggiore di ricercatori scientifici, soprattutto oncologi, una delle migliori strategie citoprotettive, a partire dalla cura di eritemi ed eczemi fino alla lotta ai carcinomi della pelle .

I broccoli infine combattono la ritenzione idrica aiutando l’organismo a disintossicarsi e ad eliminare le scorie.

 

Calorie e valori nutrizionali dei broccoli

100 g di broccoli contengono 39 kcal / 163 kj.

Inoltre, per ogni 100 g di questo prodotto, abbiamo:

Acqua 88, 30 g
Carboidrati 4,5 g
Zuccheri 4,5 g
Proteine 4,30 g
Grassi 0,5 g
Colesterolo 0 g
Fibra totale 3,3 g
Vitamina A 2µg
Vitamina C 33 mg

Cerca la ricetta



Siti amici

 

 

Gas - Bimby Vegan

GAS
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta